Bando per Festival MEET “Movie for European Education and Training”


cameraFestival MEET “Movie for European Education and Training”

Data scadenza:  15-09-2014

Progetto Comenius Regio “DidaMediaEurope”: bando per Festival MEET “Movie for European Education and Training”

Ente promotore:  Commissione Europea – DG Educazione e Cultura
Paesi Ammissibili: 
  • UE 28
  • Paesi candidati UE
  • Paesi potenziali candidati
  • Svizzera
  • EFTA/SEE
Enti beneficiari: 
  • Amministrazioni locali
  • Amministrazioni Regionali
  • Cooperative
  • Enti di Formazione
  • Imprese dell’economia sociale
  • ONG (Organizzazioni Non Governative)
  • Organizzazioni non profit
  • PMI (Piccole e Medie Imprese)
  • Scuole
  • Università
  • Organizzazioni europee

Altri beneficiari:

  • Case di produzione cinematrografiche
  • Cineasti
  • Film-maker indipendenti
  • Accademie
Obiettivi: 
  • Avviare un processo di riflessione e produzione culturale imperniato sulle tematiche annuali indicate dall’Unione Europea (Anno Europeo dei cittadini – Strategia Europa 2020 etc.).
  • Stimolare lo sviluppo di competenze legate alla creatività nei settori dell’educazione e della formazione che permettano di sviluppare linguaggi e codici narrativi espressivi propri.
  • Offrire un punto i riferimento e di incontro alle diverse realtà che partecipano o hanno partecipato in questi anni a esperienze di mobilità e cooperazione europea all’interno dei programmi comunitari realizzando anche prodotti audiovisivi.
  • Coinvolgere attivamente tutti gli agenti della formazione e dell’educazione a livello europeo, nazionale e del territorio in cui il Festival ha luogo.
  • Coinvolgere nel perseguimento degli obiettivi del Festival il mondo del cinema, in particolare quello delle piccole case di produzione e dei film-maker indipendenti.

 

Attività: 

Partecipazione al Festival MEET attraverso la candidatura di produzioni audiovisive realizzate nell’ambito di progetti europei di cooperazione, scambi giovanili, training ecc. nel quadro dei Programmi Comenius, eTwinning, Erasmus, Leonardo Da Vinci, Grundtvig, Gioventù in azione (conclusi a fine 2013 ma con progetti in corso fino a tutto il 2015).

Il Festival presterà una particolare attenzione a opere prodotte da soggetti coinvolti in attività di cooperazione europea e che utilizzano il linguaggio audiovisivo per dare visibilità alle attività realizzate e per aprirsi al confronto a partire dalla propria esperienza.

La prima edizione del Meet Festival avrà luogo a Senigallia dal 5 all’8 di ottobre 2014.

I video possono essere presentati in italiano. Essendo un festival europeo i sottotitoli in inglese sono graditi. I video che non vengono presentati in lingua italiana dovranno essere sottotitolati in italiano o inglese.

Modalità: Per partecipare è sufficiente collegarsi al sito MEET, leggere il bando e seguire le istruzioni per inviare il filmato nel formato specificato.

SEZIONE A

  • Partecipanti: tutti i tipi di scuole primarie e secondarie italiane ed europee
  • Temi: Lavori incentrati sulle tematiche europee annuali (2013) Anno europeo dei cittadini e (2014) e quelli espressi in Europa 2020; anche lavori prodotti all’interno della cooperazione europea e/o esperienze di mobilità.
  • Format: documentari, reportage (con interviste, ambienti), spot, fiction, film di animazione e produzioni “ibride”.
  • Durata: 10′

SEZIONE B

  • Partecipanti: istituzioni scolastiche, di formazione e di educazione per gli adulti, associazioni, università, accademie, case di produzione cinematografica, Filmstudios, cineasti, aziende, ecc. che operano nel mondo della formazione.
  • Temi: lavori incentrati sul mondo della scuola, dell’istruzione e della formazione, sui temi europei annuali (2013) Anno europeo dei cittadini (2014) e quelli espressi in Europa 2020; anche lavori prodotti all’interno cooperazione europea e/o esperienze di mobilità.
  • Format: documentari, reportage (con interviste, ambienti), spot, fiction, film di animazione e produzioni “ibride”.
  • Durata: 10′

SEZIONE C

  • Partecipanti: residenti nelle macro regioni Euroadriatiche.
  • Temi: i video devono essere impostati, prodotti e realizzati nelle macro regioni Euroadriatiche ed incentrate sul mondo della scuola, dell’istruzione e della formazione, sui temi europei annuali (2013) Anno europeo dei cittadini (2014) e quelli espressi in Europa 2020 e / o concentrati sui territori locali, la loro storia e gli aspetti socio-culturali.
  • Format: ogni tipo di formato
  • Durata: 25′

Le iscrizioni sono aperte dal 23 giugno e sarà possibile inviare video fino al 15 settembre attraverso il sito dedicato al festival.

La partecipazione al festival è totalmente gratuita.

Annunci